ATTIVITA' DELLA DELEGAZIONE TOSCANA
 ANNO 2014


 

Napoli, 25 gennaio 2014

Basilica di Santa Chiara, Beatificazione Maria Cristina di Savoia "la Santa reginella".


 

S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio con la moglie S.A.R. la Principessa Camilla di Borbone delle Due Sicilie, Duchessa di Castro e le figlie S.A.R. la Principessa Maria Carolina di Borbone delle Due Sicilie, Duchessa di Palermo, e S.A.R. la Principessa Maria Chiara di Borbone delle Due Sicilie, Duchessa di Capri assistono alla cerimonia; nella foto anche i prelati S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, S.E.R. il Sig. Cardinale Crescenzio Sepe.

 

 

Momento della Cerimonia

 

Momento della Cerimonia

 

Momento della Cerimonia

 

                       

Il Delegato Vicario della Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, conversa con S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, nel chiostro di Santa Chiara dopo aver assistito alla cerimonia.

 

 

 

Monreale, 13 febbraio 2014
Cerimonia per la chiusura dell'anno Costantiniano e investitura di nuovi Cavalieri.

 

Momento della Cerimonia

 

Momento della Cerimonia

 

Momento della Cerimonia

 

Momento della Cerimonia

 

Momento della Cerimonia

 

Momento della Cerimonia

 

S.E.R. Mons. Michele Pennisi, Priore della Delegazione Sicilia e il Priore della Delegazione Toscana Don Rodolfo ROSSI.

 

Il Gran Priore dell'Ordine S.E.R. il Sig.  Cardinale Renato Raffaele Martino e il Priore della Delegazione Toscana Don Rodolfo ROSSI.

 

Il Priore della Delegazione Toscana Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Rodolfo Rossi, con il Delegato Vicario Commendatore di Merito Edoardo Puccetti.

 

Il Priore della Delegazione Toscana Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Rodolfo Rossi in abito corale con il Delegato Vicario Comm. di Merito Edoardo Puccetti.

 

Il Delegato Vicario Comm. di Merito Edoardo Puccetti con il Cav. Don Antonio Cipriano.

 

S.E.R. Mons. Michele Pennisi, Priore della Delegazione Sicilia con il Delegato Vicario Comm. di Merito Edoardo Puccetti.

 

Il Priore della Delegazione Toscana Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Rodolfo Rossi, S.E. Prefetto Gianfranco Romagnoli e il Delegato Vicario Comm. di Merito Edoardo Puccetti

 

 

Momento conviviale

 

il Delegato Vicario della Sicilia Cav di Gran Croce di Grazia Nobile Antonio Di Janni, S.E. Prefetto Gianfranco Romagnoli e il Delegato Vicario della Toscana Comm. di Merito Edoardo Puccetti.

 

Cav. di Merito con Placca Gasperino Como, il Delegato Vicario della Toscana Comm. di Merito Edoardo Puccetti, il Delegato Vicario della Sicilia  Cav di Gran Croce di Grazia Nobile Antonio Di Janni, il Priore della Delegazione Toscana Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Rodolfo Rossi, il Cav. di Merito con Placca Vincenzo Giovagnorio.

 

il Delegato Vicario della Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti riceve un riconoscimento.

 

 

 

Carrara, 1 marzo 2014
Duomo, cerimonia in onore della Beata Maria Cristina di Savoia.

 

Momento della Cerimonia

 

Momento della Cerimonia

 

Momento della Cerimonia

 

Momento della Cerimonia

 

Momento della Cerimonia

Momento della Cerimonia

 

 

Momento della Cerimonia

 

Momento della Cerimonia

 

Momento della Cerimonia

 

Il Delegato Vicario della Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti.

Termine della Cerimonia

 

Il Delegato Vicario della Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti,

consegna una benemerenza al Cavaliere di Merito Franco Barattini.

 

Il Delegato Vicario della Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti

e il Cavaliere di Merito Franco Barattini.

 

Il Delegato Vicario della Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti

e il Cavaliere di Merito Franco Barattini.

 

Foto ricordo a fine cerimonia all'interno del Duomo di Carrara

Clicca sull'immagine per ingrandire

 

 

Livono, 22 marzo 2014

Con una solenne cerimonia S.E. Mons. Simone Giusti, Vescovo di Livorno ha accolto nella diocesi, il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio e alla bellissima chiesa di Santa Caterina da Siena, nel quartiere la Venezia ha concesso il titolo di chiesa dell' Ordine Costantiniano.

 

Cavalieri e Dame attendono il Vescovo

 

Commendatore di Grazia ecclesiastico S.E.R. Mons. Simone Giusti, Vescovo di Livorno

 

Cavalieri della Delegazione Toscana accolgono il Vescovo di Livorno S.E.R. Mons. Simone Giusti Commendatore di Grazia ecclesiastico.

 

Commendatore di Grazia ecclesiastico S.E.R. Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno, il Commendatore di Merito Edoardo Puccetti Delegato Vicario della Toscana e il Cavaliere di Merito con Placca Carlo Zumbo.

 

Corteo d'ingresso per la cerimonia

 

Corteo d'ingresso per la cerimonia

 

Momento della cerimonia

 

Momento della cerimonia (clicca l'immagine per ingrandire)

 

Momento della cerimonia

 

Momento della cerimonia (clicca l'immagine per ingrandire)

 

Il Vescovo di Livorno S.E.R. Mons. Simone Giusti Commendatore di Grazia ecclesiastico, durante l'omelia.

 

Momento della cerimonia

 

Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, dona la pergamena con la preghiera del Cavaliere al Commendatore di Grazia ecclesiastico S.E.R. Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno.

Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti e il Commendatore di Grazia ecclesiastico S.E.R. Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno.

 

Saluto dei Cavalieri e Dame a fine cerimonia.

 

Saluto dei Cavalieri e Dame a fine cerimonia.

 

Saluto dei Cavalieri e Dame a fine cerimonia.

 

Corteo d'uscita.

Immagine ricordo della cerimonia (clicca l'immagine per ingrandire)

 

 

Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Placido Salvatore Bevinetto, Commendatore di Merito Edoardo Puccetti Delegato Vicario Toscana, Commendatore di Grazia ecclesiastico S.E.R. Mons. Simone Giusti, Vescovo di Livorno, Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Rodolfo Rossi Priore della Delegazione Toscana, Don Donato Mollica segretario del Vescovo, Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Cristian Comini.

 

 

Pisa, 23 aprile 2014

Santa Messa per la festa di San Giorgio nostro Patrono, celebrata dal Priore della Delegazione Toscana Don Rodolfo Rossi e a seguire la cerimonia di consegna della medaglia d'oro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio alla Scuola di Paracadutismo, concessa per alti meriti da S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro, Gran Maestro dell'Ordine e consegnata dal Delegato Vicario della Delegazione Toscana.

 

Corteo inizio cerimonia.

 

alcuni Cavalieri e a seguire il Commendatore di Merito Edoardo Puccetti Delegato Vicario della Toscana, con il rappresentante della Delegazione Pisana dell'Ordine del Santo Sepolcro Cav. Aldo Santillo.

 

Corteo inizio cerimonia con il Clero.

 

Corteo inizio cerimonia.

 

Santa Messa nella Chiesa della caserma.

 

Momento della cerimonia.

 

Momento della cerimonia, schieramento dei Cavalieri di San Giorgio.

 

Momento della cerimonia "Banda della brigata paracadutisti".

 

Momento della cerimonia.

 

Momento della cerimonia.

 

Omaggio ai caduti.

 

Omaggio ai caduti.

 

Omaggio ai caduti.

 

Cerimonia di consegna della medaglia d'oro.

 

Il Comandante Colonnello Aldo Mezzalana, riceve la medaglia dalle mani del Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, Delegato Vicario della Toscana.

 

 Il Commendatore di Merito Edoardo Puccetti Delegato Vicario della Toscana, si congratula 

con il Comandante Colonnello Aldo Mezzalana.

il Comandante Colonnello Aldo Mezzalana saluta i Cavalieri e le Dame.

 

Il Comandante Colonnello Aldo Mezzalana ringrazia il Delegato Vicario della Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti con i Cavalieri e Dame della Delegazione e le autorità militari e civili intervenute alla cerimonia.

 

Foto ricordo (Clicca l'immagine per ingrandire).

 

I Cavalieri in visita al Museo della Folgore.

 

I Cavalieri in visita al Museo della Folgore.

 

I Cavalieri in visita al Museo della Folgore.

 

Il Commendatore di Merito Edoardo Puccetti Delegato Vicario della Toscana, firma il registro del Museo della Folgore a fine visita.

 

Livorno, 16 - 17 maggio 2014

Solenne cerimonia d'investitura di nuovi Cavalieri e Dame del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, parte prima: venerdì 16 maggio, ricevimento di S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino, Gran Priore dell'Ordine e conviviale con i vertici della Delegazione Toscana e la partecipazione di S.E. Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno.

 

 

S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, omaggia S.E.R Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno con una preziosa pubblicazione sull'Ordine Costantiniano, durante il convivio.

Momento del convivio.

Momento del convivio.

 

 il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, omaggia S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, con una preziosa croce in argento massiccio realizzata a mano dal Cavaliere di Merito con Placca Roberto Orlandi, mastro orafo incisore della Antica Zecca di Lucca.

 

Momento del convivio.

 

Momento del convivio.

 

Il Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Rodolfo Rossi Priore della Delegazione Toscana, aiuta ad indossare la croce dono del Delegato Vicario a S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio,

 

Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti e S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore, illustrano a S.E.R Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno il significato profondo che, lega quella croce a S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino.

 

 

Livorno, 16 - 17 maggio 2014

Solenne cerimonia d'investitura di nuovi Cavalieri e Dame del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, parte seconda: sabato 17 maggio, solenne investitura nella Chiesa dedicata a Santa Caterina da Siena e assegnata al Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.


 

Arrivo di S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio accompagnato dal Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti. (Clicca l'immagine per ingrandire)

 

S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti ed il Clero Costantiniano salutano il Santissimo nella Chiesa di S.Caterina. (Clicca l'immagine per ingrandire)

 

S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino gran Priore, saluta il Delegato Toscana Dama di Grazia Isabella Bernardini.

 

Momento della cerimonia

 

Dame e Cavalieri investendi.

 

Il Delegato Toscana Dama di Grazia Isabella Bernardini.

 

Il Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Donato Mollica il Commendatore di Grazia ecclesiastico S.E.R Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno, il Cavaliere di Ufficio Fabio Menconi cerimoniere ecclesiastico e il Cavaliere di Merito Amedeo Nannipieri referente civile per la provincia di LI.

 

Momento della cerimonia

 

Momento della cerimonia

 

Momento della cerimonia, i vertici della Delegazione Toscana.

 

Momento della cerimonia

 

Momento della cerimonia

 

Momento della cerimonia

 

Momento della cerimonia

 

Momento della cerimonia

 

Momento della cerimonia

 

Momento della cerimonia

 

Momento della cerimonia

 

Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, consegna il diploma al    Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Giorgio Introvigne.

 

Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, consegna il diploma al  Cavaliere di Grazia ecclesiastico Mons. Placido Salvatore Bevinetto.

 

Momento della cerimonia

 

S.E.R Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno riceve l'investitura da S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore.

 

Momento della cerimonia. (Clicca l'immagine per ingrandire)

 

Momento della cerimonia.

 

Momento della cerimonia.

 

Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti consegna il diploma al Commendatore di Grazia ecclesiastico S.E.R Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno.

 

Momento della cerimonia.

 

Momento della cerimonia. (Clicca l'immagine per ingrandire)

 

Momento della cerimonia. (Clicca l'immagine per ingrandire)

 

Giovanni Ghio, Cavaliere di Grazia Magistrale del Sovrano Militare Ordine di Malta Referente per Livorno della Delegazione di Pisa del S.M.O.M.

 

 

Livorno, 16 - 17 maggio 2014

Solenne cerimonia d'investitura di nuovi Cavalieri e Dame del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, parte terza: sabato 17 maggio, processione verso la Chiesa della Madonna per la celebrazione della Santa Messa a chiusura della cerimonia d'investitura.

Inizio del corteo.

 

  Cavalieri Costantiniani in corteo.(Clicca l'immagine per ingrandire)

 

 

  Cavalieri Costantiniani in corteo, il Clero.

 

 

Commendatore di Grazia ecclesiastico S.E.R. Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno,    S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.

 

Momento del corteo.

 

 

l'ingresso del Clero nelle Chiesa della Madonna in Livorno.

 

in attesa della Santa Messa.

 

 

Il Commendatore di Merito con Placca Silvano Ferracani, il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti,  il Delegato Toscana Dama di Grazia Isabella Bernardini, il Cavaliere di Merito Amedeo Nannipieri, referente civile per la provincia di LI.

 

 

Momento della cerimonia

 

 

Momento della cerimonia

 

Momento della cerimonia. (Clicca l'immagine per ingrandire)

 

 

Giovanni Ghio, Cavaliere di Grazia Magistrale del Sovrano Militare Ordine di Malta, Referente per Livorno della Delegazione di Pisa del S.M.O.M.e il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, si scambiano il segno della pace.

 

 

Momento della cerimonia, la comunione.

 

il Cavaliere di Merito con Placca Matteo Fedeli, accompagna il momento della Comunione suonando uno Stradivari, all'organo Mauro Benaglia Cavaliere di Merito con Placca.

 

 

Momento della cerimonia. (Clicca l'immagine per ingrandire)

 

 

Momento della cerimonia.

 

Momento della cerimonia.

 

Commendatore di Grazia ecclesiastico S.E.R. Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno,    S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, impartiscono la Solenne Benedizione ai presenti.

 

 

Foto ricordo, il Clero. (clicca per ingrandire)

 

 il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana, il Delegato Toscana Dama di Grazia Isabella Bernardini, S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore, il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, il Cavaliere di Grazia Magistrale Giovanni Ghio del Sovrano Militare Ordine di Malta.

 

 

Il Cavaliere di Merito Alessandro Colombini, il Cavaliere di Merito con Placca Roberto Orlandi, S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore dell'Ordine, il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, il Delegato Toscana Dama di Grazia Isabella Bernardini, il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana.

(Clicca l'immagine per ingrandire)

Il Cavaliere di Merito con Placca Roberto Orlandi, Segretario della Delegazione Toscana e mastro orafo incisore dell'Antica Zecca di Lucca con S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore che si complimenta per l'esecuzione della bellissima croce in argento, dono del Delegato Vicario Toscana Commendatore di merito Edoardo Puccetti.

 

Il Commendatore di Grazia ecclesiastico S.E.R. Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno, saluta S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore a fine cerimonia.

 

 

Foto ricordo dei nuovi Cavalieri investiti con S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.

 

 

Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti accompagna

S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio

al termine delle cerimonie.

 

 

Bologna, 31 maggio 2014

Il Delegato Vicario della Delegazione Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti con Cavalieri e Dame della  Delegazione Toscana, invitati alla cerimonia unificata d'investitura di nuovi Cavalieri e Dame del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, Delegazioni di: Emilia Romagna, Repubblica di San Marino e Repubblica di Malta.


Dama di Merito Ornella Gaspari, il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana, il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino Gran Priore del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, il Cavaliere di Grazia Magistrale in Obbedienza del Sovrano Militare Ordine di Malta Bruno Dinelli, la Dama di Grazia Magistrale del Sovrano Militare Ordine di Malta Paola Benedettini.

 

 Dama di Grazia Magistrale del Sovrano M.O. di Malta Paola Benedettini,  il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, Cavaliere di Grazia Magistrale in Obbedienza del Sovrano M.O. di Malta Bruno Dinelli, la Dama di Merito Ornella Gaspari

 

 

Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, il Cavaliere di Grazia Magistrale in Obbedienza del Sovrano Militare Ordine di Malta Bruno Dinelli.

 

 

Il Cavaliere Filippo Mazzù Segretario della Delegazione Emilia Romagna, il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, il Cavaliere di Grazia Magistrale in Obbedienza del Sovrano Militare Ordine di Malta Bruno Dinelli.

 

 

Il Delegato Vicario per l'Emilia Romagna Conte Alessandro Travaglini, Don Maurizio Ormas, il Delegato per San Marino Nobile Claudio Marciano di Scala.

 

 

 

Sarzana SP, 15 giugno 2014

Cavalieri e Dame del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, partecipano alla festa del Preziosissimo del Sangue.

 

 

 

 

 

Cavalieri e Dame del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio della Delegazione Toscana in visita nel Palazzo Vescovile,

salutano S.E. Mons. Luigi Ernesto Palletti, Vescovo della Diocesi della Spezia-Sarzana-Brugnato.

 

 

 

Tirrenia (PI), 11 luglio 2014

Conviviale di Cavalieri e Dame del  Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio denominata: "Benvenuta estate 2014" nello splendido stabilimento balneare della Brigata Folgore in Viale del Tirreno a Tirrenia PI.  Alla bellissima serata dove hanno partecipato anche numerosi ospiti, amici e simpatizzanti dell'Ordine, sono state consegnate due medaglie di benemerenza per particolari meriti nelle opere di beneficenza, non sono mancati applausi e momenti di commozione generale. Medaglia d'argento al Dott. Fausto Trivella Primario della divisione oculistica dell'ospedale San Luca di Lucca. Medaglia di bronzo Sig. Massimo Diodati Presidente dell'UIC unione italiana ciechi sezione di Lucca

 

 

Il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana, il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, consegna la benemerenza al Dott. Fausto Trivella Primario della divisione oculistica dell'ospedale San Luca di Lucca.

 

 

 il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, e il Dott. Fausto Trivella Primario della divisione oculistica dell'ospedale San Luca di Lucca si salutano.

 

 

Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, consegna la benemerenza al Sig. Massimo Diodati Presidente dell'UIC unione italiana ciechi sezione di Lucca.

 

 

 

Il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana, il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti e il Sig. Massimo Diodati Presidente dell'UIC unione italiana ciechi sezione di Lucca che ringrazia per il riconoscimento ricevuto.

 

 

Dott. Fausto Trivella Primario della divisione oculistica dell'ospedale San Luca di Lucca, il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti e il Sig. Massimo Diodati Presidente dell'UIC unione italiana ciechi sezione di Lucca

 

 

 

Roma, 12-13 settembre 2014

Incontro collegiale tra i vertici del  Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio ed i rappresentanti di tutte le Delegazioni nazionali ed estere presso la Sala Convegni Ufficiali "Pio  IX" Viale Castro Pretorio, 95 Roma.

Roma, 14 settembre 2014 - Solennità dell'Esaltazione della Santa Croce,

Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dall'Em.mo e Rev.mo Cardinale Gran Priore Renato Raffaele Martino, in presenza di S.A.R. il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie Duca di Castro, Gran Maestro e della Reale Deputazione dell'Ordine Costantiniano. Basilica dei Santi XII Apostoli.

 

 

Clicca immagine per ingrandire

Il Cavaliere di Gran Croce di Giustizia S.E. Don Fabrizio Colonna dei Principi di Paliano, Gran Inquisitore; Balì Cavaliere di Gran Croce di Giustizia decorato del Collare S.E. Amb. Don Augusto Ruffo di Calabria dei Principi di Scilla, Gran Prefetto; S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro, Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio; Balì Cavaliere di Gran Croce di Giustizia decorato del Collare S.E.R. il Sig. Cardinale Renato Raffaele Martino, Gran Priore; Dama di Gran Croce di Giustizia S.A.R. la Principessa Beatrice di Borbone delle Due Sicilie, Gran Cancelliere; Cavaliere di Gran Croce di Merito S.E. il Notaio Claudio Limontini, Gran Tesoriere; durante i lavori all'incontro Collegiale.

 

Clicca immagine per ingrandire

Gran Prefetto, Gran Maestro, Gran Priore;

durante i lavori dell'incontro Collegiale.

 

 

 

Clicca immagine per ingrandire

Gran Cancelliere, Gran Tesoriere; durante i lavori dell'incontro Collegiale.

 

 

Cortile di Palazzo Colonna, Piazza SS. Apostoli, 66 Roma.

 

 

 

Clicca immagine per ingrandire

S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio con  il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti; al pranzo di chiusura dell'incontro collegiale nella splendida cornice di Palazzo Colonna.

 

 

Clicca immagine per ingrandire

S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio con  il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana; al pranzo di chiusura dell'incontro collegiale nella splendida cornice di Palazzo Colonna.

 

 

Clicca immagine per ingrandire

 Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, S.A.R. la Principessa Camilla di Borbone delle Due Sicilie, Duchessa di Castro e il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana; al pranzo di chiusura dell'incontro collegiale nella splendida cornice di Palazzo Colonna.

 

 

Clicca immagine per ingrandire

Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, S.A.R. la Principessa Camilla di Borbone delle Due Sicilie, Duchessa di Castro e il Delegato Vicario della Sicilia Cavaliere di Gran Croce di Grazia, Nobile Antonio Di Janni; al pranzo di chiusura dell'incontro collegiale nella splendida cornice di Palazzo Colonna.

 

 

Il rappresentante per le città di Brescia e Bergamo Cavaliere di Grazia Ecclesiastico Don Arnaldo Morandi e il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti; al pranzo di chiusura dell'incontro collegiale nella splendida cornice di Palazzo Colonna.

 

Il rappresentante per le città di Brescia e Bergamo Cavaliere di Grazia Ecclesiastico Don Arnaldo Morandi e  il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana; al pranzo di chiusura dell'incontro collegiale nella splendida cornice di Palazzo Colonna.

 

 Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti con i rappresentanti delle Delegazioni degli Stati Uniti d'America, Gran Bretagna e Irlanda, Portogallo.

 

 

 Il Delegato Gran Bretagna e Irlanda Mr. Anthony Bailey, il Delegato del Portogallo Dom Miguel Igrejas Horta e Costa,  il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana, il Rappresentante di Trieste e Friuli Venezia Giulia Cavaliere Giorgio Miccoli, il Delegato del Triveneto Commendatore di Jus Patronato Nobile Paolo Bellieni.

 

Momento della Cerimonia.

 

 

Momento della Cerimonia. Clicca immagine per ingrandire

 

 

Foto ricordo a fine Cerimonia. Clicca immagine per ingrandire

 

 

 

 

Livorno, 14 settembre 2014 - Solennità dell'Esaltazione della Santa Croce,

Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta S.E.R. Mons. Simone Giusti Commendatore di Grazia Ecclesiastico, Vescovo di Livorno, nella chiesa di Santa Caterina da Siena, chiesa assegnata all' Ordine Costantiniano.

 

Inizio cerimonia corteo d'ingresso, il Clero.

 

Inizio cerimonia corteo d'ingresso.

 

Commendatore di Grazia Ecclesiastico S.E.R. Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno, e il Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Donato Mollica.

 

 

Momento della Cerimonia.

 

Il Cavaliere di Merito con Placca Carlo Zumbo Cancelliere della Delegazione Toscana, il Cavaliere di Merito con Placca Roberto Orlandi, Segretario della Delegazione Toscana,  il Cavaliere di Merito Amedeo Nannipieri, referente civile per la provincia di LI.

 

Momento della Cerimonia.

Momento della Cerimonia.

 

Momento della Cerimonia.

 

 

Momento della Cerimonia.

 

 

Momento della Cerimonia.

 

 

Foto ricordo a fine Cerimonia. Clicca immagine per ingrandire

 

 

 

 

Pisa, 19 settembre 2014,

I vertici della Delegazione Toscana del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, invitati alla cerimonia per la Costituzione del Comando Forze Speciali dell'Esercito, caserma "Gamerra" via di Gello - Pisa.

Ingresso alla Cerimonia della Musica di Ordinanza delle Aviotruppe.

 

Schieramento del 4° Reggimento Alpini Paracadutisti "Monte Cervino".

 

 

Blocco Bandiere di Guerra nell'ordine: 9° Reggimento d'asssalto paracadutisti "Col Moschin", 4° Reggimento Alpini Paracadutisti "Monte Cervino", 28° Reggimento "Pavia", 185° Reggimento Ricognizione Acquisizione Obbiettivi "Folgore".

 

Area della Cerimonia vista dalla tribuna d'onore.

 

Area della Cerimonia vista dalla tribuna d'onore.

 

 

Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, il Gen. C.A. Claudio Graziano passa in rassegna le truppe.

 

 

Lo schieramento delle truppe sul Present-arm impeccabili sotto un violentissimo nubifragio.

 

 

Blocco Bandiere di Guerra lascia lo schieramento.

 

 

 Il Delegato Vicario della Delegazione Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, con il  Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, il Gen. C.A. Claudio Graziano.

 

 

Il Delegato Vicario della Delegazione Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, con il Comandante del Comando Operativo Interforse Gen. C.A. Marco Bertolini, Commendatore di Merito con Placca.

 

 

Il Comandante del Comando Operativo Interforse Gen. C.A. Marco Bertolini, Commendatore di Merito con Placca Ordine Costantiniano,  il Delegato Vicario della Delegazione Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, il  Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, il Gen. C.A. Claudio Graziano,  il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana.

 

Gen. C.A. Giovan Battista Borrini, C.A. Marco Bertolini, Gen. C.A. Claudio Graziano, Gen. C.A. Enzo Stefanini, Ten. Gen. Giuseppe Fabbri, Gen. B. Nicola Zanelli.

 

Taglio della torta a fine cerimonia.

 

 

 

 

Massa,  Avenza - 28 settembre 2014

La Delegazione Toscana del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, invitata a partecipare alla celebrazione  della Solennità di Maria "Virgo Fidelis" patrona dei Carabinieri, alla commovente cerimonia dove sono stati ricordati i caduti dell'Arma dei Carabinieri, hanno partecipato tutte le Autorità e le Associazioni locali.

 

Inizio cerimonia.

 

Inizio cerimonia.

 

Il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana, il Delegato Vicario Delegazione Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, il Cavaliere di Merito con Placca Angelo Ragnoni Referente civile per Massa e Carrara.

 

Momento della cerimonia.

 

Momento della cerimonia.

 

 

Momento della cerimonia.

 

 

Momento della cerimonia.

 

 

Momento della cerimonia, immagine della "Virgo Fidelis".

 

 

 Il Delegato Vicario Delegazione Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, ritira una benemerenza assegnata alla Delegazione Toscana.

 

 

 Il Delegato Vicario Delegazione Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, ritira una benemerenza assegnata alla Delegazione Toscana.

 

 

Foto ricordo a fine Cerimonia. Clicca immagine per ingrandire

 

 

 

 

 

Lucca, San Martino in Freddana - 12 ottobre 2014

La Delegazione Toscana del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, partecipa alla festa della Madonna del Rosario patrona dell'Ordine, e alla processione in Suo onore.

 

Madonna del Rosario, patrona del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.

 

 

Momento della Cerimonia.

 

Uscita per inizio della processione.

 

Uscita per inizio della processione.

 

 

Uscita per inizio della processione.

 

 

Momento della processione.

 

Il Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Rodolfo Rossi Priore della Delegazione Toscana, il Cavaliere di Grazia ecclesiastico Mons. Placido Salvatore Bevinetto, il Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Donato Mollica.

 

Momento della processione.

 

Rientro in Chiesa a fine processione.

Rientro in Chiesa a fine processione.

 

La Madonna del Rosario rientra in Chiesa a fine processione.

 

 

 

 Il Delegato Vicario Delegazione Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, il Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Rodolfo Rossi Priore della Delegazione Toscana,

 

 

Il Clero Costantiniano ringrazia la Madonna del Rosario a fine cerimonia.

 

 

 

Palermo, 25 ottobre 2014 - Chiesa di S. Francesco di Paola.

La Delegazione Toscana del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, invitata a partecipare al concerto di beneficenza organizzato dalla Delegazione Sicilia a favore della Missione in Congo dei Padri Minimi.

Ha suonato il quartetto d’Archi “L'Ottava Nota” composta dai maestri: Alberto Giacchino, Antonino Marcello Enea, Paolo Giacchino e Daniela Santamaura. Oltre cento persone hanno assistito al concerto che è terminato con un'ovazione, ed un applauditissimo bis.

 

Il Quartetto d’Archi  “L'Ottava Nota”.

 

 

Membri della Delegazione Toscana, assistono al concerto.

 

Il pubblico delle grandi occasioni assiste al concerto di beneficenza per la missione dei Padri minimi, nella splendida Chiesa di S. Francesco di Paola.

 

 

 Il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana; il Delegato Vicario Delegazione Sicilia Cavaliere di Gran Croce di Grazia, Nobile Antonio Di Janni; la Dama di Merito Ornella Gaspari; Padre Saverio Cento Cavaliere di Grazia ecclesiastico; il Cavaliere di Merito Fabrizio Sailis, consegnano una congrua offerta per la missione in Congo.

 

Il Quartetto d’Archi  “L'Ottava Nota”; Il Delegato Vicario Delegazione Sicilia Cavaliere di Gran Croce di Grazia, Nobile Antonio Di Janni; Il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana; i Padri Saverio Cento e Giorgio Terrasi Cavalieri di Grazia ecclesiastico.

 

 

 

Livorno, 21 novembre 2014 - Chiesa di S. Caterina.

La Delegazione Toscana del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, invitata a partecipare alla cerimonia Virgo Fidelis organizzata dal Comando Provinciale Carabinieri di Livorno.

 

 

Inizio della Cerimonia.

 

Momento della Cerimonia, le autorità militari

 

Momento della Cerimonia.

 

Momento della Cerimonia.

 

Momento della Cerimonia.

 

 

Momento della Cerimonia.

 

 

Momento della Cerimonia.

 

 

 Il Cavaliere di Merito Amedeo Nannipieri, referente civile per la provincia di LI.

 

 

 

 

Palermo, 20/21 novembre 2014

Il Commendatore di Merito Edoardo Puccetti Delegato Vicario Toscana, del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, invitato alla Visita del Gran Maestro  S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro alla Delegazione Sicilia.

 

Prima parte, Palermo 20 novembre.

 

 

S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio saluta  il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti; Clicca immagine per ingrandire

 

 

 

Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, riceve la medaglia coniata in occasione della visita di Sua Altezza, dal Delegato Vicario della Sicilia Cavaliere di Gran Croce di Grazia, Nobile Antonio Di Janni, al pranzo di gala in onore di S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro. Clicca immagine per ingrandire

S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio riceve un presente dal Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti

 

S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro, accetta di buon grado il presente sopratutto per il significato.

 

 

S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio e il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, mostrano la "Croce del Pellegrino" simbolo ricco di significato per i pellegrini della via francigena, manufatto dell'Antica Zecca di Lucca  Clicca immagine per ingrandire

 

 

Seconda parte, Monreale 21 novembre.

 

Clicca immagine per ingrandire

S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, ricevuto nel Palazzo Comunale dall'Assessore alla cultura del Comune di Monreale dott. Giuseppe Cangemi.

 

 

 

Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti con il Nobile Avvocato Piero Cutellè Cavaliere di Gran Croce di Grazia, Capo del Cerimoniale.

 

 

S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio e il Delegato Vicario della Sicilia Cavaliere di Gran Croce di Grazia, Nobile Antonio Di Janni, per le vie di Monreale.

 

Il Delegato Vicario della Sicilia Cavaliere di Gran Croce di Grazia, Nobile Antonio Di Janni illustra il progetto "Nuove Briciole di Salute" a S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.

 

 

 S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, consegna ad una giovane mamma un pacco di generi di prima necessità del progetto "Nuove Briciole di Salute" ideato dal Delegato Vicario della Sicilia Cavaliere di Gran Croce di Grazia, Nobile Antonio Di Janni.

 

S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, posa per una foto di gruppo davanti al portale del Duomo di Monreale, opera di Bonanno Pisano. Clicca immagine per ingrandire

 

Visita all'interno del Duomo di Monreale. Clicca immagine per ingrandire

 

Interno del Duomo di Monreale. Clicca immagine per ingrandire

 

Interno del Duomo di Monreale,  S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, firma il registro degli ospiti illustri.

 

 S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, in visita alla Biblioteca Comunale.

 

Clicca immagine per ingrandire

 S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio alla Biblioteca Comunale guarda un'antica mappa.

 

 

 

  

Lucca, 29 novembre 2014 - Borgo a Mozzano,

Medaglia d'oro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, concessa alla memoria da S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro, Gran Maestro dell'Ordine e consegnata dal Delegato Vicario della Delegazione Toscana ai figli del Maresciallo dell'Arma dei Carabinieri Giovanni Cabriolu Puddu.

 

 

Inizio cerimonia nel Convento di San Francesco.

 

 

  

Momento della cerimonia nella Chiesa del Convento di San Francesco.

 

 

Momento della cerimonia nella Chiesa del Convento di San Francesco.

 

Corteo dal Convento di San Francesco al Monumento ai Caduti di Borgo a Mozzano.

 

Clicca immagine per ingrandire

Corteo dal Convento di San Francesco al Monumento ai Caduti di Borgo a Mozzano.

 

 

Clicca immagine per ingrandire

Monumento ai Caduti di Borgo a Mozzano, deposizione della corona Costantiniana in onore di tutti i caduti.

 

 

Saluto ai Caduti delle autorità civili e militari.

 

 

 Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, consegna un crest costantiniano al Gruppo Bandistico "Giuseppe Verdi" di Corsagna che ha prestato servizio alla cerimonia.

 

le autorità civili e militari posano per una foto ricordo con i Cavalieri.

 

Sala conferenze del Comune di Borgo a Mozzano, inizio cerimonia di consegna della medaglia.

 

Sala conferenze del Comune di Borgo a Mozzano, saluto del Sindaco Dott. Patrizio Andreuccetti.

 

Sala conferenze del Comune di Borgo a Mozzano, saluto del Comandante Provinciale dell'Arma dei Carabinieri Dott. Stefano Fedele Cavaliere di Merito con Placca.

 

Sala conferenze del Comune di Borgo a Mozzano, saluto del Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti.

 

 

la Sig.ra Mariapia Cabriolu Puddu e il Sig. Giuseppe Cabriolu Puddu figli del Maresciallo Giovanni Cabriolu Puddu ricevono la medaglia d'oro dalle mani del Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti.

 

la Sig.ra Mariapia Cabriolu Puddu e il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti.

 

la Sig.ra Mariapia Cabriolu Puddu ringrazia il Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio le Autorità Civili, Militare e le Associazioni d'Arma intervenute.

 

 

 Il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, il Comandanta Provinciale dell'Arma dei Carabinieri Dott. Stefano Fedele Cavaliere di Merito con Placca, il Cavaliere di Grazia ecclesiastico Don Rodolfo Rossi Priore della Delegazione Toscana, posano per una foto ricordo.

Clicca immagine per ingrandire 

 

 

Livorno, 19 dicembre 2014

Consegna della medaglia d'argento del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio al Commendatore di Merito Ammiraglio Arturo Faraone, concessa da S.A.R. il Principe Carlo di Borbone Due Sicilie Duca di Castro, Gran Maestro dell'Ordine e consegnata dal Delegato Vicario della Delegazione Toscana.

 

Il Commendatore di Merito Ammiraglio Arturo Faraone, riceve la medaglia d'argento dal Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti.

 

 

Il Cavaliere di Merito Alessandro Russo, il Commendatore di Merito Ammiraglio Arturo Faraone, il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, il Cavaliere di Merito con Placca Roberto Orlandi, Segretario della Delegazione Toscana.

 

Il Commendatore di Merito Ammiraglio Arturo Faraone, dona un crest della Capitaneria di Porto al Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti..

 

 

Il Cavaliere di Merito Alessandro Russo, il Commendatore di Merito Ammiraglio Arturo Faraone, il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, il Cavaliere di Merito con Placca Roberto Orlandi, Segretario della Delegazione Toscana.

 

 

 

Livorno, 20 dicembre 2014

Santa Messa prenatalizia nella Chiesa della Madonna, celabrata dal Cavaliere di Grazia Ecclesiastico Mons. Michele Pes di Villamarina.

 

Inizio cerimonia.

 

Momento della cerimonia.

 

Momento della cerimonia, Dame.

 

Momento della cerimonia, Cavalieri.

 

Momento della cerimonia

 

Momento della cerimonia, il Clero.

 

Foto ricordo a fine Cerimonia.

Clicca immagine per ingrandire 

 

 

 

 

Livorno, 22 dicembre 2014

.
Pranzo prenatalizio per 120 bisognosi presso la sede della Caritas di Livorno.

Organizzato dalla Delegazione Toscana del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, un pranzo a favore di 120 poveri e bisognosi, in occasione dell’avvento delle festività natalizie. Presenti al pranzo anche il Vescovo di Livorno Monsignor Simone Giusti Commendatore di Grazia Ecclesiastico, Suor Raffaella Spiezio, Presidente della Fondazione Caritas, Mons. Placido Bevinetto Cavaliere di Grazia Ecclesiastico che, insieme all’Ordine Costantiniano hanno contribuito all’organizzazione di questo pranzo natalizio, simbolo di solidarietà e condivisione

 

 

 

 

 

 

 

Lo Staff diretto dalla Sig. Stefania Pappalardo del GRUPPO ELIOR, azienda leader nella ristorazione collettiva che ha coordinato il pranzo natalizio con i Cavalierei le Damee e il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti.

 

 Il Cavaliere di Merito con Placca Roberto Orlandi, Segretario della Delegazione Toscana, il Cavaliere di Grazia ecclesiastico Mons. Placido Salvatore Bevinetto, Suor Raffaella Spiezio Direttore Caritas Livorno,  il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti,  il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana, il Cavaliere di Ufficio Giovanni Merola, la Dama di Merito Ornella Gaspari.

 

 

 Il Cavaliere di Ufficio Giovanni Merola,  il Cavaliere di Merito con Placca Roberto Orlandi, Segretario della Delegazione Toscana, il Delegato Vicario Toscana Commendatore di Merito Edoardo Puccetti, Suor Raffaella Spiezio Direttore Caritas Livorno, il Commendatore di Grazia Ecclesiastico S.E.R. Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno, il Cavaliere di Grazia ecclesiastico Mons. Placido Salvatore Bevinetto, il Cavaliere di Grazia Federico Fanizza Bernadini Consigliere della Delegazione Toscana, la Dama di Merito Ornella Gaspari, Il Cavaliere di Merito con Placca Carlo Zumbo, Cancelliere della Delegazione Toscana.

 

Preparazione del pranzo solidale.

 

Il Commendatore di Grazia Ecclesiastico S.E.R. Mons. Simone Giusti Vescovo di Livorno,  saluta e impartisce la benedizione a tutti i commensali.

 

 

Momento del pranzo solidale.

 

 

 

Carrara, 23 dicembre 2014

Pranzo prenatalizio per 70 bisognosi presso la sede della Caritas di Marina di Carrara.

Organizzato dalla Delegazione Toscana del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, un pranzo a favore di 70 poveri e bisognosi, in occasione delle festività natalizie.

 

Preparazione del pranzo natalizio.

 

 

Preparazione del pranzo natalizio.

 

Il Cavaliere di Merito con Placca Roberto Rossi referente per Massa e Carrara, il Cavaliere di Merito con Placca Ernesto Borghini, il Cavaliere di Merito con Placca Angelo Ragnoni referente per Massa e Carrara, il parroco Don Antony,  il Cavaliere di Merito con Placca Massimo Righi,  il Cavaliere di Ufficio Christian Rossi.

 

I Cavalieri si preparano alla disdribuzione del pranzo natalizio.

 

 

 

 

 



TORNA ALLA PAGINA PRINCIPALE